Per offrirti un servizio su misura il sito farmaciavenezia.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Farmacia Venezia
Farmacia Venezia
Menù

Enterolactis Bambini 12 flaconcini

Probiotico con Vitamina B e Vitamina D

Enterolactis Bambini 12 flaconcini

In farmacia: € 14,90

Codice EAN: 8050762830782     Codice Minsan: 926429554

Enterolactis Bambini 12 flaconcini

Confezione da 12 flaconcini

Integratore alimentare di fermenti lattici vivi, L. casei (Lactobacillus paracasei CNCM I-1572), Vitamine B1, B6, B12 e Vitamina D, indicato nel riequilibrio della flora batterica intestinale ed utile per contrastare stanchezza e affaticamento.

Componenti (dosaggi espressi per flaconcino)

  • L. casei® (Lactobacillus paracasei CNCM I-1572): non meno di 1 miliardio
    di cellule vive

  • Vitamina B1 (Tiamina): 0,880 mg (corrispondenti all'80% del VNR)

  • Vitamina B6: 1,12 mg (corrispondenti all'80% del VNR)

  • Vitamina B12: 1,250 mcg (corrispondenti all'50% del VNR)

  • Vitamina D: 2,5 mcg (corrispondenti all'50% del VNR)

Modalità d'assunzione

Assumere un flaconcino al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

In caso di contemporanea somministrazione di terapie antibiotiche, Enterolactis bambini va assunto a distanza di almeno 3 ore dall’antibiotico.

I fermenti lattici

Fermenti Lattici” è il nome che viene comunemente utilizzato per indicare quei batteri (i “Batteri Lattici”) che sono in grado di digerire il lattosio (che è lo zucchero più abbondante del latte ma che si trova in numerosi alimenti ed è molto utilizzato come eccipiente in numerose preparazioni farmaceutiche).

In realtà moltissimi microorganismi sono in grado di digerire il lattosio ma negli integratori che troviamo in farmacia si preferiscono e si selezionano solamente quelli che hanno come principale prodotto metabolico (la loro digestione...) l'Acido Lattico ed il minor numero possibile di altri metaboliti.

Sentiamo spesso parlare di Probiotici e di Prebiotici. Ecco di che cosa si tratta.

I Probiotici sono i Batteri Lattici (o Fermenti) veri e propri.

I più diffusi sono il Lactobacillus ed il Bifidobacter che sono naturalmente presenti nell'intestino umano ed hanno la caratteristica di resistere all'azione dello stomaco. Possiamo, quindi, assumerli per bocca ed essi giungeranno vivi ed attivi nel nostro intestino rinforzando la “flora batterica intestinale” ovvero l'insieme di tutti i micro-organismi che vivono in simbiosi con noi.

A cosa servono i Probiotici?

Rinforzano / equilibrano la flora batterica intestinale che è un baluardo dell'organismo contro le infezioni di batteri patogeni e contribuisce alla corretta e definitiva digestione degli alimenti.

L'uso dei fermenti lattici è particolarmente indicato in tutti i casi di “disordini” intestinali di natura patogena (influenza intestinale) o no (abbuffate, cattiva alimentazione, patologie auto-immuni) ed in caso di assunzione di terapia antibiotica (gli antibiotici, oltre ad abbattere i batteri patogeni, uccidono anche i batteri “buoni” dell'intestino che deve essere, così, “ripopolato”).

I batteri “buoni” svolgono sostanzialmente due lavori:

  1. Digeriscono i micro-frammenti di cibo (i residui di proteine, carboidrati e grassi) che stomaco ed intestino non riescono a digerire.

  2. Combattono la proliferazione dei batteri “cattivi” (patogeni) occupando gli spazi vitali dell'intestino, sottraendo loro il cibo e producendo sostanze ad azione anti-batterica selettive.

Una flora batterica intestinale debole, quindi, avrà due conseguenze:

  1. I frammenti di cibo non digeribili fermentano e producono gas che, se in eccesso, provoca flatulenza, crampi e dolore addominale.

  2. I batteri patogeni colonizzano l'intestino e da qui possono entrare nel circolo sanguigno ed invadere l'organismo.

I fermenti lattici, inoltre stimolano il sistema linfatico della parete intestinale rinforzando il nostro sistema immunitario e, digerendo il lattosio, possono essere d'aiuto agli intolleranti a questo zucchero.

I Prebiotici sono, invece, un nutrimento dei nostri batteri buoni (quindi anche dei fermenti o batteri lattici).

Sono sostanze totalmente indigeribili che arrivano al colon inalterate e servono da cibo per i “nostri” batteri stimolandone la proliferazione.

Un buon prebiotico dovrà superare la bocca e lo stomaco senza essere degradato, non venire assorbito a livello intestinale e raggiungere i batteri simbionti (quelli buoni) che dovranno apprezzarlo come cibo.

Dovrà, inoltre, essere gradito solo ai batteri buoni senza fungere da nutrimento per quelli patogeni.

I due prebiotici più utilizzati sono sicuramente l'Inulina ed i Frutto-Oligosaccaridi (FOS).

Una flora batterica intestinale forte ed in salute, quindi:

  1. Ci fa digerire meglio e contrasta la formazione dei gas intestinali.

  2. Ci permette una migliore assimilazione del cibo (con particolare riferimento a minerali e vitamine).

  3. Contrasta la proliferazione dei batteri patogeni (riducendo, tra l'altro, l'infiammazione della mucosa intestinale provocata dalle sostanze nocive emessi dai patogeni stessi).

Codice EAN: 8050762830782     Codice Minsan: 926429554

Articoli correlati:

Enterolactis Plus 20 capsule Probiotico
-48%

Enterolactis Plus 20 capsule Probiotico

24 miliardi di cellule vive


22,90 €
   12,00
12,00
Enterolactis Duo probiotico con fibra
-39%

Enterolactis Duo probiotico con fibra

8 miliardi di cellule vive ed inulina solubile


21,90 €
   13,30
13,30

Farmacia Venezia Dr. Alberto - Via Roma 11, 14039 Tonco (AT)

Copyright © 2020